martedì 26 giugno 2007

Meeting Nazionale ASI di Albenga - il giorno prima

Come sempre le belle cose non arrivano mai, ma una volta arrivate finiscono subito......e così è stato anche per il meeting nazionale di cui si parlava già da mesi!

Mio marito ed io ce la siamo voluti prendere comoda e siamo partiti sabato mattina alle 6,00 per evitare il traffico e per goderci un giorno al mare. Nonostante tutto non siamo riusciti ad evitare la coda in prossimità di Albenga. Siamo giunti all'Hotel Adler alle 9,30. E' stata Sonia, una delle perfette organizzatrici del meeting con Pallina e Titty che ce lo ha indicato e prenotato. L'Hotel è decisamente accogliente, un gran via vai di persone che hanno finito il soggiorno e sono pronte per la partenza ed altre che stanno arrivando.
La camera al 5° piano è spaziosa con l'aria condizionata che subito accendiamo.


Anche Anna Maria ed Oronzo sono partiti all'alba da Roma ma per loro il viaggio è decisamente più lungo. In attesa del loro arrivo, ci dirigiamo verso la spiaggia, a pochi metri dall'hotel e facciamo colazione al Bar Marietta. Il sole picchia ma c'è vento e quindi è sopportabilissimo, anzi c'è il rischio di bruciarsi! La spiaggia pullula di gente, chi abbronzata e chi pallida, segno chè è appena arrivata!


Sono venuta ad Alassio con i bambini piccoli nel lontano 1980 e non ho potuto fare a meno di andare a fare un giro nel caratteristico "budello", pieno zeppo di negozi e ristoranti

Anna Maria ed Oronzo riescono ad arrivare dopo 7,30 di viaggio, stanchi dopo aver trovato un incidente a Lucca ed aver dovuto percorrere gli ultimi km in coda.
Depositano anche loro le valigie in camera: Sonia ci ha fatto trovare sul letto un delizioso minikit per realizzare un portafoto durante il crop serale! Dopo essersi rinfrescati ci avviamo alla ricerca di un posto per pranzare. Troviamo vicino all'hotel una trattoria "Fassu da mi": il proprietario è cordiale e pranziamo con frittura di pesce, insalata, prosciutto e verdure alla griglia!

Sonia ci comunica che Kesia , la scrapper francese che ci illustrerà 2 progetti durante i corsi,

è già arrivata in albergo e che l'avrebbe raggiunta più tardi, cosa che avremmo fatto anche noi!
Oronzo però, non ancora stanco del viaggio ci propone di andare a fare un giro lungo la costa ed abbiamo raggiunto Imperia. Si è ricordato di un ristorante carino a Valle Crosia dove ci saremmo recati la Domenica sera. Era troppo lontano da raggiungerlo nel pomeriggio ma abbiamo trovato il numero telefonico ed abbiamo chiamato per prenotare.

Siamo infine rientrati in albergo dove c'erano già parecchie ragazze:


Sonia, Pallina, Barbara BirbaB, mamma Fede, Marcella, Adriana, Barbara di Bologna, Federica di Roma Simona con il marito Carmine e le due splendide bambine, e c'era Kesia, una dolce ragazza di 26 anni che in realtà si chiama Laetitia e suo marito Ulrich. Baci, abbracci e presentazioni. Nonostante la difficoltà della lingua, non conoscendo l'italiano, riusciamo ad intrattenerla. Nel frattempo arriva anche Sabry con Ivan, che come al solito è simpatico e divertente.

Si era già deciso che saremmo andati tutti insieme a mangiare la pizza. Alle fine siamo in 29 perchè non tutti pernottano in albergo. Ci sono anche Titty e sua sorella ed altre che mi perdoneranno, di cui non mi ricordo i nomi.


La serata passa alla svelta ed arriva la mezzanotte. Io sono esausta e rientro in albergo. So che le altre hanno fatto il crop serale ed hanno realizzato il progettino veramente carino "portafoto". Mi sono riproposta di farlo a casa perchè è troooopo utile e delizioso!!

5 commenti:

  1. Grazie Bianca per questo lungo e bellissimo resoconto della/e giornata/e.... ora posso "rosicare" un po' di più!!!

    RispondiElimina
  2. Coucou Bianca!
    Je suis ravie d'avoir pu faire ta connaissance! merci beaucoup pour ta gentillesse et ta patience pour traduire les ateliers!:)
    Continue à travailler la feutrine comme tu sais si bien le faire!;)
    C'est avec plaisir que nous vous accueillerons en Bretagne alors n'hésite pas à me contacter!:)
    bizzz
    Késia

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Coucou Kesia,
    le plaisir à été pour moi, crois moi! Quand on deciderà de venir en Bretagne, je te contacterai! Merci!!

    RispondiElimina
  5. Bellissimo racconto!
    :0)

    RispondiElimina