giovedì 28 giugno 2007

Scrappy Swap

Ho partecipato per la prima volta ad uno swap.....organizzato da Joan, che ringrazio veramente!!
Che emozione quando il postino mi ha chiamato per firmare la ricezione di una raccomandata!! La mia partener è stata Chiara, una nuova amica di Cremona, che spero presto poter conoscere di persona! La busta che mi ha inviato era veramente ricca: c'erano carte, fiori della Prima, brads, una bellissima ATC creata apposta per me.....nastrini ed una letterina scritta su una carta favolosa!
Guardate!!!


martedì 26 giugno 2007

Meeting Nazionale ASI di Albenga - il giorno prima

Come sempre le belle cose non arrivano mai, ma una volta arrivate finiscono subito......e così è stato anche per il meeting nazionale di cui si parlava già da mesi!

Mio marito ed io ce la siamo voluti prendere comoda e siamo partiti sabato mattina alle 6,00 per evitare il traffico e per goderci un giorno al mare. Nonostante tutto non siamo riusciti ad evitare la coda in prossimità di Albenga. Siamo giunti all'Hotel Adler alle 9,30. E' stata Sonia, una delle perfette organizzatrici del meeting con Pallina e Titty che ce lo ha indicato e prenotato. L'Hotel è decisamente accogliente, un gran via vai di persone che hanno finito il soggiorno e sono pronte per la partenza ed altre che stanno arrivando.
La camera al 5° piano è spaziosa con l'aria condizionata che subito accendiamo.


Anche Anna Maria ed Oronzo sono partiti all'alba da Roma ma per loro il viaggio è decisamente più lungo. In attesa del loro arrivo, ci dirigiamo verso la spiaggia, a pochi metri dall'hotel e facciamo colazione al Bar Marietta. Il sole picchia ma c'è vento e quindi è sopportabilissimo, anzi c'è il rischio di bruciarsi! La spiaggia pullula di gente, chi abbronzata e chi pallida, segno chè è appena arrivata!


Sono venuta ad Alassio con i bambini piccoli nel lontano 1980 e non ho potuto fare a meno di andare a fare un giro nel caratteristico "budello", pieno zeppo di negozi e ristoranti

Anna Maria ed Oronzo riescono ad arrivare dopo 7,30 di viaggio, stanchi dopo aver trovato un incidente a Lucca ed aver dovuto percorrere gli ultimi km in coda.
Depositano anche loro le valigie in camera: Sonia ci ha fatto trovare sul letto un delizioso minikit per realizzare un portafoto durante il crop serale! Dopo essersi rinfrescati ci avviamo alla ricerca di un posto per pranzare. Troviamo vicino all'hotel una trattoria "Fassu da mi": il proprietario è cordiale e pranziamo con frittura di pesce, insalata, prosciutto e verdure alla griglia!

Sonia ci comunica che Kesia , la scrapper francese che ci illustrerà 2 progetti durante i corsi,

è già arrivata in albergo e che l'avrebbe raggiunta più tardi, cosa che avremmo fatto anche noi!
Oronzo però, non ancora stanco del viaggio ci propone di andare a fare un giro lungo la costa ed abbiamo raggiunto Imperia. Si è ricordato di un ristorante carino a Valle Crosia dove ci saremmo recati la Domenica sera. Era troppo lontano da raggiungerlo nel pomeriggio ma abbiamo trovato il numero telefonico ed abbiamo chiamato per prenotare.

Siamo infine rientrati in albergo dove c'erano già parecchie ragazze:


Sonia, Pallina, Barbara BirbaB, mamma Fede, Marcella, Adriana, Barbara di Bologna, Federica di Roma Simona con il marito Carmine e le due splendide bambine, e c'era Kesia, una dolce ragazza di 26 anni che in realtà si chiama Laetitia e suo marito Ulrich. Baci, abbracci e presentazioni. Nonostante la difficoltà della lingua, non conoscendo l'italiano, riusciamo ad intrattenerla. Nel frattempo arriva anche Sabry con Ivan, che come al solito è simpatico e divertente.

Si era già deciso che saremmo andati tutti insieme a mangiare la pizza. Alle fine siamo in 29 perchè non tutti pernottano in albergo. Ci sono anche Titty e sua sorella ed altre che mi perdoneranno, di cui non mi ricordo i nomi.


La serata passa alla svelta ed arriva la mezzanotte. Io sono esausta e rientro in albergo. So che le altre hanno fatto il crop serale ed hanno realizzato il progettino veramente carino "portafoto". Mi sono riproposta di farlo a casa perchè è troooopo utile e delizioso!!

Meeting Nazionale ASI di Albenga

Ci ritroviamo tutti per la colazione nella sala dell'albergo. Sonia, Pallina e Titty si sono già avviate ad Albenga per i preparativi. Alle 9,30 siamo pronti per partire. Lentamente le macchine si mettono in fila e percorrono i pochi km che ci separano dalla sede del meeting.

Entriamo nella sala adibita ad accoglierci. Ci sono già le prime scrappers: molte non le conosco ma vedo già i primi volti famigliari: Patty, Sabry, Pao. Annaelle deve ancora arrivare perchè sta aspettando Ilarietta, il cui treno ha subito un lieve ritardo! Alla fine saremo più di 50, tra mariti e figli!!

Veniamo accolti da Sonia , stra felice ed attiva che ci consegna un simpatico badge, frutto della fantasia ed abilità delle organizzatrici, personalizzato con il proprio nome. L'aria è già festosa ed allegra e si sentono i chiacchiericci delle presenti.


Diamo il tag album che viene subito appeso accanto agli altri e che dovrà poi essere soggetto a votazione! Questo è quello che ho fatto io! Clikkate sul file se volete vederlo meglio!!


Consegniamo anche la pagine delle firme che comporranno il "libro delle firme" di tutte le partecipanti e che entrerà poi in possesso della STRAFortunata che se lo aggiudicherà per estrazione!!

La sala è davvero ampia, al centro 2 tavoli per i corsi, I tavoli degli Sponsors sono già allestiti e presi di assalto: quello di Sonia , di Hobby di carta e di Impronte d'Autore rappresentato da Ermanna e suo marito, che ho rivisto con molto piacere.
Nell'angolo c' è anche il bar con il papà di Titty che ha dato una grandissima mano nell'allestimento e nella riuscita del meeting.

Ai lati comodi divanetti con tavolini ed infine una pedana dove sono posati gli albums in bella vista e pronti per essere sfogliati ed ammirati.
Accanto a tutto un tavolo con le cibarie con ogni ben di Dio, dolce e salato, pasta e riso, pizza, salami pronti per essere affettati, biscotti, torta al cioccolato, pop corn......ed altro ancora!!


Al centro della sala troneggia un mezzo busto con indosso la bellissima maglietta con il nuovo logo dell'ASI, pronta per essere acquistata. Ne prendo subito una, le taglie si rivelano piccole. Fortunatamente la XL mi va bene. Speriamo si riescano a vendere tutte in modo da poter ordinare subito taglie più grandi ed accontentare tutte! Per cui, FORZA RAGAZZE, ogni scapper ASI dovrebbe possederne una per farsi riconoscere! Cosa aspettate??


Inizia il 1° corso. Ad ogni partecipante viene consegnata una dispensa con dettagliate spiegazioni tradotte con perizia da Sonia, del progetto che si andrà a fare: un album portafoto che può essere conservato piegato e chiuso, oppure in bella mostra di sè con una forma cubica.
Kesia è molto timida ma riesce a superare la difficoltà della lingua, è inoltre molto disponibile e sempre pronta a mostrare cosa fare. Il corso è alquanto articolato e non si riesce a terminarlo, anche perchè le chiacchiere e le risate prevalgono su tutto.

Va beh, non importa, con le spiegazioni si riuscirà a farlo a casa senza problemi!!!




Alle 13,00 si dà il via con l'assaggio delle delizie preparate! Il silenzio cala per un attimo mentre si notano sguardi estasiati intenti ad gustare le prelibatezze.
Si pranza, si fanno acquisti presso i banchetti fornitissimi che però cominciano a svuotarsi....bisogna fare in fretta per non perdere quella certa cosa che c'era fino ad un attimo prima ma che è già finito nelle mani di qualcun altra e che se ne è già impossessata!


Elio e Oronzo hanno scattato decine e decine di fotografie, da ogni angolo della sala e dall'alto di una scalinata da dove si ha una visione di insieme.


Iniziato il corso però se ne vanno per approfittare di un po' di sole in spiaggia.

Ivan e Carmine fanno di tutto per intrattenerci e divertirci. Ormai la presenza dei mariti è fondamentale e scontata: non se ne può più fare a meno! Ivan ha perfino indossato il grembiule di Hobby di Carta!!


C'è anche Micki con la sua splendida Viola, arrivata in camper con marito e figlio più grande.
Si formano gruppetti, si fanno nuove conoscenze e le chiacchiere si moltiplicano.

Inizia il 2° corso. Un incantevole mini album! Nonostante non debba seguire il corso, mi siedo vicino a Patty, per "controllare" come lavora una maestra! La sua creatività e genialità è infinita e c'è solo da imparare, anche solo a vedere come spennella l'acrilico!


Kesia, sempre amabile e ben disposta, riprende a spiegare seguita da Sonia, che traduce. Le partecipanti sono concentrate su quello che stanno facendo mentre attorno a loro le altre sono in fermento: chi sfoglia i bellissimi albums, chi fotografa, chi si riposa, chi corre dietro ai bambini, chi è in giardino a prendere il sole.
Anche il 2° corso è alla fine e Kesia può tirare un respire di sollievo. I suoi lavori sono stati apprezzati e tutto è andato bene!

Marcella, Barbara e Adriana decidono a malincuore di scappare con la speranza di evitare il traffico.....peccato, abbiamo però goduto della loro presenza per gran parte della giornata!!!


Le organizzatrici non hanno un attimo di tregua......corrono, si prodigano, preparano....sono perfette!!

E' ora di leggere il Nuovo Statuto dell'ASI che dobbiamo o meno approvare per votazione. Siamo tutti seduti: chi sui divanetti, chi sulle sedie....

le rappresentanti del CD formato da Sabry, Patty e Pao danno il via alla lettura affidata a Sabry. Le viene fornito un microfono. Art. 1, Art. 2, Art. 3.....ma quanti sono ?? All'art. 4 Carmine cede e si addormenta.......finalmente, mentre l'attenzione di tutti comincia a venire meno, si arriva alla fine! La votazione successiva vede la piena unanimità delle scrappers.......e anche Carmine ritorna tra noi!!

Decidiamo di fare la foto di gruppo in giardino data che la giornata è stupenda e possiamo approfittare del sole.

Meeting Nazionale ASI di Albenga - PREMIAZIONI

Prima di procedere alle premiazioni, viene chiamata Kesia alla quale vengono presentati dei simpatici omaggi tra i quali una borsa, abbellita da Sonia. con il nuovo logo dell'A.S.I.


Carmine inoltre intona le prime parole dell'inno francese, provocando la commozione di Kesia!


Arriva il momento cruciale: quello della votazione del tag album. Ad ognuno di noi è stato consegnato un bigliettino sul quale scrivere il numero del progetto preferito da depositare in un'apposita scatola.
Mamma mia, quanto è difficile scegliere!! Sono tutti belli e tutti meritevoli......ognuno ha una sua particolarità, stile, colore che lo contraddistingue......difficile ma necessario.....e quindi si vota!
Sonia, Pallina e Titty sono sul podio per decretare le vincitrici: si perchè sono 3. Ed intanto Oronzo cerca di rendersi utile tenendo il microfono alla portata di Sonia, ed il tutto sfocia in divertenti "molestie"!!!!

Ed ecco finalmente il risultato:

3a classificata: SONIA che è visibilmente incredula e soddisfatta!!


2a classificata: ANNA MARIA, che ha realizzato un progetto veramente carino sulla casa!


1a classificata: TITTY felicissima perchè ha finalmente la TagALong!!


E' arrivato il momento di decretare il nome della fortunata che si aggiudicherà l'album delle firme: la fortunatissima è stata Ilarietta!!!!

Beata te!! Mi consola il fatto che resterà in Lombardia! Ora però Ila, ti tocca scansionare tutte le pagine e mi raccomando: FRONTE E RETRO

Ma non basta: gli sponsors, come al solito generosissimi, hanno preparato delle sorprese consegnate ad estrazione.

Le fortunate sono state:

Simona,

Tizy,


Grazia


e Taty




perdonatemi se scordo qualcun'altra.


La giornata è terminata: è stata fantastica.....Un grazie di cuore alle organizzatrici Sonia, Pallina, TitTy ed al suo meraviglioso papà.
Grazie agli sponsors: Sonia, Scrapbookiando, Hobby di Carta, Impronte d'Autore ed alla collaborazione di Scrap4All senza i quali tutto ciò non sarebbe stato possibile!!!


GRAZIEGRAZIEGRAZIEGRAZIEGRAZIEGRAZIEGRAZIEGRAZIEGRAZIE!!


E' ora di tornare a casa, ma fortunatamente per noi, l'avventura non è ancora terminata.
Per evitare le code da rientro abbiamo deciso, con Anna Maria ed Oronzo di pernottare all'hotel e di ripartire lunedi mattina presto.

Riprendiamo la strada verso Alassio. Intendiamo rinfrescarci, cambiarci e poi partire alla volta di Vallecrosia dove abbiamo prenotato presso il ristorante Erio.
Così infatti facciamo: con alla guida Oronzo, che è veramente instancabile e che si rilassa in macchina, ci dirigiamo verso Ventimiglia.
Il ristorante è davvero carino,

con un pianista che ci intrattiene durante la cena.


Erio era un appassionato di musica ed è grazie a lui che è nato il Museo della Canzone, un museo impiantato su un treno d'epoca e che raccoglie testimonianze passate dei cantanti. Peccato, fosse chiuso e non abbiamo potuto visitarlo. Le foto scattate me lo faranno tornare in mente.



Ma la giornata non è ancora terminata. Siamo a due passi da Menton e cosa di meglio di andare a mangiare un cono gelato in Francia? In men che non si dica, sono solo 15 km, arriviamo a Menton. C'è poca gente in giro. E' vero che sono le 23,30 ma pensavo che le località della costiera ligure fossero più animate di sera! In effetti giugno è il mese dei bambini e dei nonni.....saranno già a nanna!
Cosa che vorrei fare anch'io, non ce la faccio più! Rientriamo in albergo a notte fonda, credo all'una. La giornata è stata davvero piena, ora devo solo appoggiare la testa sul letto..... dimenticavo.....un grazie particolare ai nostri meravigliosi mariti che sono sempre disposti a scarrozzarci in giro ed a sopportare le nostre manie!!